Paris Hilton, all’interno della sua mega-proprietà di Los Angeles, ha fatto costruire una villa in miniatura interamente dedicata ai suoi adorati piccoli amici.

Non si tratta di una enorme e semplice cuccia, come si potrebbe logicamente supporre, ma di una vera e propria villa per cani, che comprende mobilio lussuoso e sfarzosi lampadari.
La “cuccia” è stata costruita di fianco alla piscina della star e riproduce perfettamente le forme architettoniche della villa della famosa ereditiera.

 

Paris si è sempre dichiarata innamorata dei suoi amichetti (Marilyn Monroe, Dolce and Prada Prince Baby Bear, Tinkerbell, Harajuki), ammettendo di considerare i cuccioli dei veri e propri figli e riconoscendo di viziarli a volte un po’ troppo.
Nulla è lasciato al caso nella cura dei minimi dettagli della sontuosa abitazione: quadri in bella mostra affissi alle pareti, mobili pomposi, cucce griffate Vuitton, e addirittura l’aria condizionata in ogni stanza, per evitare che i piccoli ospiti possano avvertire il caldo in estate.

Inoltre vi sono ampie finestre ed una scala a chiocciola per collegare il primo piano al secondo.
Sembra davvero un’opera d’arte ideata per 20 esemplari di cani di piccola taglia.

Il costo della villa? “Soltanto” 350.000 dollari.

 

Paris Hilton non possiede solo degli amici cagnolini, ma anche il gatto Shorty, i topini Jaq e Gus, un coniglio, un pappagallo e la simpatica maialina Princess Pigelette. Anche loro avranno, un giorno, la propria residenza di lusso?