Piccolo incidente per la bella Michelle Hunziker, che in attesa della nascita della secondogenita, è stata “paparazzata” a passeggio per le vie di Milano con la figlia Aurora, il compagno Tomaso e la cagnolina Lily, colpevole di aver lasciato uno sconveniente quanto particolarmente odoroso ricordino sul tappeto di un’attività commerciale.

Lily è la barboncina color nocciola della showgirl svizzera, affezionatissima alla sua padroncina: la vispa cagnetta, croce e delizia della bella Michelle, non la lascia sola un attimo e la segue per le vie dell’affollata Milano sempre in cerca di attenzioni e di coccole.

Una ricerca di attenzioni troppo esplicita tanto da trasformarsi in un imbarazzante episodio: la bella Lily avrebbe scambiato il tappeto di un fioraio per un prato soffice e fresco, il luogo ideale per depositare un bel ricordino maleodorante che ha fatto piombare la Hunziker nell’imbarazzo totale, nonostante la comprensione offerta dall’esercente.

 

La questione è stata risolta tout court, con le dovute scuse porte dalla VIP al commerciante, e la passeggiata della showgirl e della sua affezionata cagnolina è potuta riprendere in tranquillità. La bella Lily è entrata a far parte della vita di Michelle due anni fa e da allora è diventata un’inseparabile compagnia per la showgirl, che non rinuncia al suo affetto neanche durante le vacanze.

Proprio durante la scorsa estate, infatti, sono stati davvero tanti gli scatti che immortalavano la furbissima cagnolina in compagnia della padrona e del suo compagno Tomaso in spiaggia.