In questa fase della stagione il Milan del suo compagno Boateng perde qualche colpo, rischiando di finire fuori dalla zona Champions, e Melissa Satta cerca qualche distrazione per ritemprarsi e forse per guardare al futuro con rinnovata fiducia. Che c’è di meglio, in questi casi, di una bella passeggiata rilassante in mezzo al verde, in compagnia dell’amato MJ? Stiamo naturalmente parlando dell’amico a quattro zampe di Melissa, un simpatico cucciolo (molto socievole anche nei confronti degli altri cani che incontra) notato a Milano nella zona dei Giardini intitolati al grande giornalista e scrittore Indro Montanelli.

Va detto che il parco pubblico milanese “Indro Montanelli” è molto frequentato ogni giorno da gruppi di cinofili di ogni età, che dedicano qualche ora al passeggio coi propri amici a quattro zampe, proprio per “ricaricare le batterie” dopo le fatiche di una giornata di studio o lavoro. Melissa Satta è nata a Boston nel 1986, da genitori italiani e precisamente sardi, che si trovavano negli Stati Uniti per motivi professionali. E’ una sportiva: ha praticato il karate a livello agonistico ed anche il calcio, nel Quartu Sant’Elena.