Per capire se il vostro uccello è malato è necessario compiere un’attenta osservazione del suo aspetto e dei suoi comportamenti.
Il primo segnale deriva sicuramente dall’appetito, che diminuisce sensibilmente quando l’uccello è ammalato: tuttavia l’animale tenderà a nascondere il suo stato, tentanto comunque di mangiare, anche se il cibo che gli verrà dato sarà solo manipolato con il becco, senza essere poi ingerito. Il proprietario deve quindi prestare attenzione nel momento in cui l’uccello mangia: osservare lo stato esterno del volatile può non essere sufficiente, considerando che molto spesso un folto piumaggio può mascherare il dimagrimento repentino.
Pesando regolarmente l’uccello con una bilancia sufficientemente precisa si riuscirà a capire se il peso è stabile, oppure se ci sono stati cambiamenti sensibili.
Inoltre, per capire se l’animale effettivamente ingerisce il cibo, sarà importante controllare le feci: se prodotte in quantità nettamente minore, indicheranno che l’uccello ha qualche problema di salute.
Anche le piume sono un potenziale indicatore di malessere: gli uccelli in ottima salute hanno un piumaggio folto e colorato, mentre quando c’è qualche problema le penne si presentano poco lucide, spezzate, masticate. In questo caso le problematiche possono riguardare sia la salute dell’animale, che il suo comportamento, quindi per capire meglio di cosa si tratta è importante l’aiuto di un veterinario.
La cute è un altro elemento importante che rileva se l’uccello è in salute o meno: in caso di problemi alimentari, risulterà secca e squamosa. Evidenziati invece da croste molto spesse, in particolare nelle cocorite, sono i parassiti della rogna, che portano anche a una deformazione del becco e delle unghie.
I virus aviari possono invece essere evidenziati da una crescita eccessiva, e quindi anormale, del becco e delle unghie, che presentano in alcuni casi anche infezioni batteriche.
Tra i segnali visibili da tenere in considerazione vediamo poi principalmente: gonfiore degli occhi, starnuti, narici ostruite, ali cadenti e problemi di equilibrio.