Hai voglia di prendere con te un simpatico amichetto dal muso grazioso e non sai come fare a gestirlo?
Basta seguire pochi accorgimenti e la vostra vita insieme sarà semplice e appagante.
Un criceto ha bisogno prima di tutto di spazio e tranquillità.
Quando lo porti a casa dal negozio, assicurati che la sua nuova casetta sia bella spaziosa e disponi la gabbia in un punto dove non ci siano altri animali perché lui deve sentirsi al sicuro.
I criceti vivono in media 2-3 anni e si riproducono molto in fretta, quindi se si vuole farli accoppiare c’è da tenere conto che diventano sessualmente maturi dopo circa 30 giorni dalla nascita.
Questi animaletti sono molto attivi: è indispensabile dotare la gabbietta di una ruota (in commercio ce ne sono di silenziose, così il criceto non ti disturba).
E’ preferibile scegliere una ruota di plastica rispetto ad una di legno, perché si pulisce più facilmente nel caso in cui decida di farci sopra i bisogni.
Il criceto di per sé non puzza, lo fa solo se la gabbia non viene pulita. E’ quindi necessario cambiare la lettiera e pulire la gabbia con un panno umido due-tre volte alla settimana.
Per quanto riguarda il cibo, il criceto mangia prevalentemente semi e verdura, ma anche frutta e pollo bollito. Si può dar loro insalata, finocchio, carote, pomodori e piselli con tanto di baccello, ma mai freddi di frigo o non lavati. Inoltre si può far mangiare al nostro amico del formaggio o un pezzetto di uovo sodo, ma sempre in modiche quantità (massimo una volta a settimana) e della frutta (come noci, mandorle, mele e pere).
Sconsigliatissimi i fagioli e i cibi derivati dai cereali (ad esempio pane e pasta) perché potrebbero provocargli un blocco intestinale e i frutti acidi (arance e mandarini).
In una ciotola è bene mettergli a disposizione un mix di semi (ce ne sono di varie marche, ma ricorda che più il cibo è buono, meno i bisogni del criceto puzzano), uno di quei dispenser per l’acqua e va posizionato lontano dai luoghi troppo caldi o umidi.
Tenendo conto di queste piccole cose, potrai goderti in tutta tranquillità la tua nuova amicizia.