Ogni tanto perché non premiare il nostro amato criceto con un bel piatto cucinato con le nostre mani?

La soddisfazione sarà anche vostra!

 

Ecco un consiglio: delle gustose polpettine di verdura

 

 

 

 

Ingredienti

– acqua

– farina

– semini assortiti per roditori

– songino

– verdure miste

– frutta varia (inclusa una mela grattuggiata)

– formaggio non troppo grasso.

 

Consigli

Per quanto riguarda i semini, è possibile creare un mix fatto in casa per offrire al pet una varietà più larga. Fra i semi commestibili per criceti troviamo: avena, canapa, farro, finocchio, girasole, lenticchie secche, lino, miglio, orzo, piselli secchi, sesamo, zucca. Il quantitativo degli ingredienti è a vostra discrezione (ovviamente dipenderà dal numero di criceti che volete nutrire).

 

Preparazione

Prendere una ciotola, riempirla d’acqua fresca ed immergervi i semini. Lasciarli riposare a bagno per qualche ora, quindi scolarli ed asciugarli accuratamente con un foglio di carta assorbente. Con l’aiuto di un batticarne schiacciarli leggermente, per poi inserirli nel frullatore insieme al songino e ad un po’ d’acqua. Per rendere il risultato finale più nutriente e gustoso, si può scegliere di aggiungere all’impasto anche le verdure miste, la frutta fresca ed il formaggio.

Frullare finché non saranno completamente sminuzzati tutti gli ingredienti, quindi aggiungere la farina (senza esagerare, onde evitare di coprire o eliminare completamente il sapore delle polpettine). Frullare nuovamente fino ad ottenere un impasto morbido e modellabile. Dividere a questo punto il composto in piccole polpette e lasciarle riposare in frigorifero per qualche ora.

Una volta rimosse dal frigorifero, attendere finché non avranno raggiunto una temperatura accettabile. Spolverarle infine con la mela grattuggiata e servirle all’amato criceto.