Chiamata tecnicamente ofidiofobia, la paura dei serpenti è una delle più diffuse, seconda solo a quella dei ragni. Per molte persone, infatti, la sola vista di un serpente può provocare ansia e terrore.
Vediamo, dunque, quali sono gli accorgimenti da adottare per tenere questi animali lontani dal cortile.
Per prima cosa, occorre tagliare l’erba del giardino in maniera regolare. Mantenendo sempre il prato basso, infatti, avrai la possibilità di ravvisare l’eventuale presenza di “estranei”, e così intervenire in tempo. Inoltre, dovrai acquistare dei prodotti specifici per scacciare i serpenti: si tratta di spray facilmente reperibili in qualsiasi centro commerciale o negozio specializzato, che contengono ingredienti non nocivi che permettono di allontanare i rettili. È sufficiente spruzzare un po’ del prodotto sul perimetro del cortile, così che esso possa rimanere sempre libero da bisce e affini.
Un altro modo per tenere lontani i serpenti consiste nel posizionare dei panni di tela umidi in corrispondenza dei lati del cortile e del giardino: in questo modo, sarà possibile catturare i rettili, che durante le ore più assolate amano nascondersi in zone buie e umide. Dovrai semplicemente controllare periodicamente questi panni, e noterai che spesso gli animali li avranno utilizzati come nascondiglio. Una volta catturato il serpente, dovrai portarlo in uno dei centri ecologici più vicini a casa, affidarlo alle forze dell’ordine oppure portarlo in un’altra zona fitta di vegetazione (naturalmente lontano da casa tua, o tornerà a farti visita nel giro di breve tempo!): la soluzione migliore sarebbe quella di condurlo in una zona boscosa, così che abbia la possibilità di trovare riparo e cibo.
Se non vuoi usare i panni di tela, puoi costruire una sorta di recinto che conduca le bisce verso una trappola. La trappola può essere comprata in negozio, oppure realizzata in casa semplicemente inserendo un imbuto in un secchio o in qualsiasi altro contenitore: il serpente entrerà nell’imbuto e attraverso il foro striscerà nel secchio.
Vale la pena di segnalare, in conclusione, che per tenere lontani i serpenti dal tuo cortile dovresti evitare di lasciare incustoditi tutti i nascondigli tipici dei rettili, come per esempio cataste di legno o pietre umide, che costituiscono il loro riparo ideale. Infine, dovresti anche eliminare eventuali fonti di cibo: piccoli topi, insetti o altri roditori dovrebbero sparire dai dintorni del tuo giardino, o rischieranno di attirare i serpenti che si nutrono proprio di queste specie.