Prima di partire per una bella vacanza in compagnia del proprio animale è necessario fare attenzione ad alcuni particolari, per non rischiare spiacevoli inconvenienti ed assicurare il miglior viaggio al tuo pet.

 

Ecco di seguito l’elenco delle “cose da fare prima di partire con il proprio animale”:

 

 

 

  • – Visita dal veterinario: almeno due settimane prima è consigliato portare il proprio animale domestico dal suo medico per un controllo. Il veterinario potrà anche indicarvi eventuali rischi ai quali potrebbe essere esposto il cucciolo nel luogo scelto per la vacanza (ad esempio la presenza di particolari virus) e come prevenirli.

 

  • – Il pasto pre-partenza, da consumare circa 7-8 ore prima di mettersi in moto, in modo che il cucciolo abbia avuto il tempo necessario per completare la digestione. Non ci saranno così problemi o sorprese durante il viaggio, anche se ovviamente si raccomanda di portare con sé dell’acqua.

 

 

  • – La medaglietta: per i pet che possono averla, con le info aggiornate (soprattutto il numero di telefono da contattare in caso di smarrimento).

 

  • – Il trasportino: che deve essere ovviamente a norma.

 

Si consiglia sempre di portare con sé un oggetto caro al proprio animale domestico, in modo che guardandolo (e giocando se si tratta di un gioco) possa tranquillizzarsi e non accumulare tensione nervosa per il viaggio.

 

 

IO NON TI ABBANDONO – Pets Paradise ci mette le zampe 

Un sentito grazie dalla redazione di Pets Paradise

#ionontiabbandono