Pepe è un gatto molto particolare: a lui piace stare sulla spalla del suo padrone ed essere portato a spasso per le vie della Capitale.

All’apparenza Pepe è un normalissimo gatto soriano dal manto tigrato di un arancione ramato, ma al contrario della maggior parte dei felini, non si allontana mai dal suo padrone, facendosi portare in bicicletta per le strade del centro.

Ovvimente la gente che li incontra per strada non può far altro che stupirsi e fare domande alla curiosa coppia.
L’uomo è un pensionato e porta con sè Pepe quando esce per fare commissioni o semplicemente per svagarsi. Per lui l’amato gatto è come un figlio e nell’eventualità che possa perdersi lo ha dotato di una targhetta fosforescente  con nome e numero di cellulare.

Un’eventualità che sembra alquanto remota dato che i due sembrano una cosa sola: Pepe, come dichiarato dallo stesso padrone, si arrabbia molto arrivando persino a graffiarlo quando non può portarlo con sè.

 

 

Roberta Ravelli