La vita segreta dei gatti è un programma-esperimento della BBC, realizzato insieme al Royal Veterinary College e alle università di Lincoln e Bristol, nella quale sono stati seguiti giorno e notte 50 gatti dotati di GPS e di una piccola telecamera sul collare. La trasmissione ha così svelato come quasi mai i felini domestici si allontanino in realtà molto dal proprio territorio, rimanendo a circa un raggio di 50 metri dall’abitazione di riferimento. Talvolta però fanno delle incursioni nei territori confinanti quando i vicini a quattro zampe sono assenti per perlustrare e ricercare altro cibo. Quelli che fanno passeggiate più lunghe sono soprattutto i gatti da poco tempo ospiti in quel territorio e quindi desiderosi di scoprirlo più nel dettaglio.

 

Un altro fattore che è emerso dalla curiosa indagine è il forte attaccamento che provano i gatti per il loro ambiente, dal quale scaturiscono spesso le lotte tra gli amici pelosi. Alcuni esemplari addirittura fanno di tutto per non incontrarsi e, quando per sbaglio le proprie strade si incrociano, non si salutano mostrando una reciproca indifferenza.

 

 

Marianna Pilato