Nonostante ormai siano diventati adorabili animali domestici e da compagnia, molti gatti tendono però a conservare il loro spirito indipendente e selvatico.

 

Jackson galaxy addestratore gatti 1
Jackson gatti è il maggior esperto comportamentista di gatti

 

Ma cosa succede quando questa attitudine finisce per influenzare il loro comportamento? Spesso capita che i gatti si rivelino egoisti e dispettosi, fino ad arrivare ad essere addirittura incontrollabili e, talvolta, scontrosi!

E se la situazione peggiora e non si sa cosa fare per riportare in carreggiata l’amico a quattro zampe, non bisogna allarmarsi! Jackson Galaxy, il maggior esperto di comportamento felino, è pronto a correre in aiuto per risolvere il problema.

 

jackson galaxy addestratore gatti
Ieri sera è andata in onda su Real Time la prima avventura di Jackson Galaxy alle prese con i gatti più disperati

 

Con un’esperienza di 15 anni alle spalle e un programma di formazione comprovata, Galaxy tenta di migliorare le situazioni più disperate: ieri sera alle 23:00, su Real Time, è  andata in onda la prima puntata del programma che lo vede protagonista,  “Il mio gatto è indemoniato”, grazie al quale tutti i telespettatori hanno potuto seguire sul piccolo schermo le sue avventure con i gatti più dispettosi tra Austin, San Diego, Portland e Oregon.

 

L’addestratore ha portato il suo aiuto ad alcune famiglie non più in grado di far fronte ai comportamenti ingestibili dei propri felini: durante l’episodio, Galaxy è riuscito a gestire la situazione con i due gatti “indemoniati” dello skydriver Jacque; ha poi insegnato ad una coppia del Texas come relazionarsi con il loro amato Foley, che non ne voleva sapere di lasciarli dormire durante la notte; e infine ha spiegato a Whiskey come utilizzare la lettiera.

 

Che siano i gatti o i loro proprietari ad avere l’approccio sbagliato, ovunque Jackson Galaxy arrivi, sembra riuscire a porre fine ai problemi di convivenza e riportare la pace tra gli amici a quattro zampe e i loro padroni.

Ma serve davvero uno specialista o basterebbe educare meglio il proprio micio?

 

Roberta Ravelli