I conigli oggi giorno rappresentano insieme al gatto e al cane uno degli animali da compagnia maggiormente diffuso all’interno delle nostre case. Il motivo dell’adozione di questo mammifero sta nel carattere docile, socievole e soprattutto simpatico, che gli permette di interagire cosi con l’essere umano.Il coniglio appartiene all’ordine dei lagomorfi,e può vivere,con determinate accortezze anche più di dieci anni.Esistono molteplici razze,per quanto riguarda i conigli, ma tra le più conosciute ve ne sono 50/60. Di solito, i conigli da compagnia sono incroci di diverse razze in genere tutti di piccola taglia. La maggior parte delle razze da compagnia appartengono a quella del coniglio nano. Questi mammiferi hanno un peso che varia da uno a massimo due chili ,possono essere suddivisi in quattro gruppi. Abbiamo i conigli angora, i conigli nani di colore, i conigli ariete e i conigli testa di leone.

La razza di coniglio ariete nano o anche conosciuto come ariete olandese è la razza più piccola che esiste,arriva ad un massimo di 2,25 chilogrammi. Presenta delle zampe corte forti e dritte,un ossatura forte,il collo non risulta invece visibile,gli occhi sono particolarmente grandi e sporgenti. Il pelo risulta di una lunghezza mediana e la pelliccia è folta.Le orecchie sono pelose e nello stesso tempo carnose a forma di ferro di cavallo.Questo coniglio è presente in tutti i colori.Di solito,sono presenti delle macchioline sulle spalle e sulla testa dell’animale. Poi abbiamo il coniglio appartenente alla razza “testa di leone”, questa specie si chiama cosi grazie alla presenza di un pelo cosi folto intorno alla testa, simile a quello della criniera di un leone! Essi derivano dall’incrocio tra i conigli nani di colore e i conigli angora. Si presenta sotto diverse colorazioni ma di norma il colore predominante è quello crema,e raggiunge un peso massimo di 1,8chilogrammi.Vive con delle accortezze anche fino a 10 anni. Presenta un corpo tendenzialmente corto e ben arrotondato,il collo non risulta visibile,inoltre le orecchie sono corte e ben arrotondate,mentre intorno al al petto sono visibili dei ciuffi lanosi e morbidi. Questa tipologia di coniglio presenta un carattere dolce e raramente tende a mordere anzi si lascia prendere facilmente. Il coniglio angora è provvisto di una pelliccia molto folta e sono presenti in diversi colori come blu e crema ,arancione,blu con testa nera. Questa razza è caratterizzata dalla presenza di un mantello abbastanza lungo (riesce a raggiungere anche 8 cm di lunghezza)e lanoso.Il pelo risulta visibile anche sulla punta delle orecchie sulle guance e sugli arti.Inoltre può raggiungere un peso variabile da 2,5 a 3 chili.Infine abbiamo il coniglio nano di colore,che è quello più facilmente ritrovabile nei negozi.Questi animali presentano un pelo corto e di diversa colorazione.Sono di piccola taglia e hanno la caratteristica delle orecchie dritte e piccole.Compatto il corpo e tarchiato con un petto ampio e spalle larghe inoltre una testa rotonda e un mantello morbido denso e corto. Il massimo del peso che può raggiungere è di 1,2kg e con una vita media di 7 10 anni.