Il coniglio è un animale piuttosto pulito e fa i suoi bisogni in una cassettina igienica, proprio come i gatti. Tuttavia, spesso non è la mamma ad insegnargli ad usare la lettiera: dobbiamo pensarci noi!

Per abituare il nostro piccolo amico all’uso della lettiera è bene aspettare che abbia superato i 3 mesi di età; prima infatti è un po’ troppo giovane per controllare i suoi “impulsi”. Per quanto riguarda la cassetta, il contenitore ideale è in plastica dura, facilmente lavabile. Non deve avere bordi troppi alti, altrimenti il coniglio potrebbe avere difficoltà ad entrarci, ma nemmeno troppo bassi. Il coniglio infatti tende purtroppo a “sbagliare” piuttosto spesso e sporcare vicino, invece che dentro, alla cassetta. Per quanto riguarda le lettiera, quella per gatti non è assolutamente adatta. Abbiamo però diverse opzioni; le migliori sono il tutolo di mais o le palline compresse fatte di paglia, legno o carta, magari ricoperte da uno strato di fieno.
Iniziate mettendo nel contenitore un po’ di palline di feci e portando il coniglio nella cassetta ogni volta che lo sorprendete a fare i bisogni in altri luoghi. Anche se lo cogliete “in flagrante” infatti non serve punirlo, meglio piuttosto ricompensarlo con un bocconcino quando usa la cassettina. Molti conigli sono abitudinari ed hanno già i loro posti preferiti in cui sporcare, per cui mettere la lettiera in quei punti aiuterà senz’altro a fargli capire lo scopo del nuovo oggetto. Visto che, come detto prima, capita che il coniglio “sbagli”, è meglio che la cassetta sia collocata in luoghi facilmente pulibili; un buon metodo è quello di mettere un tappetino igienico sotto il contenitore, per rimediare velocemente ad eventuali errori.
In alcuni casi è purtroppo normale che il coniglio sporchi fuori dalla cassetta; se è sterilizzato, il problema sarà limitato alle feci, che per quanto sgradevoli sono facili da rimuovere e non causano troppi problemi, mentre un coniglio sessualmente maturo e “intero” può marcare il territorio con l’urina.
Infine, se il coniglio sapeva già usare la cassetta ed ha smesso improvvisamente, è bene verificare con il veterinario l’eventuale presenza di problemi alle vie urinarie.