Per un Natale originale e divertente, avvolgiamo i nostri cuccioli in simpatici abiti natalizi che li rendano protagonisti indiscussi dell’evento.

Il Natale è alle porte, con le sue esplosioni di luci, colori e stravaganti decorazioni. Man mano che si avvicina la notte più magica dell’anno, attesissima da grandi e piccini, nell’aria si diffonde un’atmosfera frizzante e giocosa. Perché allora non coinvolgere nei festeggiamenti anche i nostri dolcissimi amici a quattro zampe? Loro adorano essere al centro dell’attenzione, essere l’oggetto delle nostre coccole e delle nostre moine, e noi padroni amiamo le buffe reazioni che i cuccioli manifestano in situazioni inconsuete.
Quest’anno, invece del solito osso di pelle di bufalo, potremmo metter sotto l’albero dei deliziosi vestitini a tema, acquistati o cuciti su misura, che renderanno il nostro animale protagonista della serata e ci permetteranno di scattare delle foto ricordo davvero originali, utilizzabili anche come cartolina d’auguri.
Per trovare l’idea e l’abito giusto ci si può rivolgere ai negozi specializzati in oggettistica per animali, oppure si può consultare il catalogo online dei rivenditori di abbigliamento per cani, interrogando il motore di ricerca con semplici parole chiave. Ci si renderà conto che nel mese di dicembre la domanda e l’offerta di articoli natalizi aumentano vertiginosamente, perciò c’è l’imbarazzo della scelta: cappottini di lana rossa con pellicciotta bianca, cappelli da Babbo Natale, tutine verdi da folletto, aureola e pizzo da angioletto, calde felpine con cappuccio, taschine e decori natalizi sul dorso…
Prima di procedere all’acquisto bisogna misurare il cane per individuarne la taglia, calcolando la circonferenza del torace, la circonferenza del collo e la lunghezza; ai dati registrati occorre aggiungere dai tre ai cinque centimetri di margine per una corretta vestibilità. Numerosi siti di vendita online offrono addirittura un servizio di misurazione del capo in pronta consegna, oppure mettono a disposizione del cliente una tabella di riferimento molto dettagliata. Se si preferisce confezionare l’abito artigianalmente, può essere simpatica l’idea di riciclare vestiti che non usiamo più, come vecchi maglioni o coperte, realizzando dei pezzi unici e inimitabili.