In questi giorni di vacanza, abbiamo finalmente più tempo da trascorrere con il nostro amato cane, e allora perchè non approfittarne per divertirsi e rimettersi in forma insieme? Vi proponiamo quindi alcuni veri e propri sport da fare insieme!

Il primo sport “per uomini e cani” in ordine di tempo è stato l’Agility Dog; consiste in un percorso ad ostacoli che il cane, con la guida del suo padrone-conduttore, deve superare nel tempo più breve possibile. L’Agility richiede un certo addestramento del cane, che deve imparare a superare gli ostacoli nel modo corretto, ed un grande affiatamento con il proprio conduttore; come sport è ormai ampiamente diffuso e strutturato, con campionati di vario livello.
Altrettanto coinvolgente è il Flyball, che può essere visto come uno sport di squadra: si affrontano infatti 2 team composti da 4 cani ciascuno. Funziona come in una staffetta: il primo partecipante di ogni squadra deve correre, superando 4 ostacoli, fino ad una macchinetta. Premendo un pulsante con le zampe, il cane fa uscire una pallina da tennis, che deve afferrare e riportare alla base per far partire il secondo membro del team. Vince, ovviamen
te, la squadra che finisce per prima.
Se il vostro cane preferisce il fresbee, c’è uno sport anche per lui: il Flying Disc consiste proprio nel lanciare un disco, che il cane deve riportare. Vince la coppia cane-conduttore che riesce a fare più lanci nel tempo di gara. A questa versione semplice si ne è presto affiancata una “freestyle”, in cui cane e padrone si esibiscono in una serie di trucchi e salti spettacolari.
Le ultime novità in fatto di sport canini sono poi il Dog Dancing ed il Dog Diving. Il primo consiste in una vera e propria danza, in cui cane e padrone eseguono una serie di mosse a tempo di musica; l’affiatamento e la coordinazione qui contano più della velocità. Il secondo invece è uno sport acquatico: consiste infatti in una gara di tuffi nella quale i cani si lanciano in acqua da una rampa per recuparare un giocattolo lanciato dal padrone; vince chi si tuffa più lontano.
Non vi resta ora che capire per quale sport il vostro cane sia più portato, e provare!