Che sia dalle forme spartane, con strass o con scritte personalizzate, il colletto per cane sembra essere diventata la nuova moda per vestire in maniera fashion il proprio piccolo amico a quattro zampe.

Sono in molti che amano regalare al proprio cane accessori o capi di abbigliamento a volte dalle forme o dai colori piuttosto particolari. Sono molte le aziende che si sono attrezzate e hanno pensato bene di sfruttare questa nuova ed emergente passione comune a molti padroni, per realizzare dei veri e propri colletti per rendere assolutamente trendy anche il proprio cane. L’idea è partita da alcune sartorie italiane, specializzatesi negli anni nella produzione di camicie e abiti realizzati su misura. Perché non provvedere a realizzare un accessorio anche per i cani? Ecco così che nasce il colletto personalizzabile: può essere simile a quello di una camicia, con un colore unico oppure realizzato con diverse fantasie sovrapposte. E’ possibile scegliere e personalizzare praticamente tutto: dal tipo di tessuto da far indossare al proprio amico a quattro zampe ad eventuali geometrie o bottoni e sistemi di chiusura. I padroni più esigenti non potranno inoltre che apprezzare alcune finezze proposte sul mercato, come il nome ricamato a mano sul colletto, oppure inciso direttamente sui bottoni. Un vero e proprio elemento di classe completamente personalizzabile e con un prezzo estremamente variabile e che dipende ovviamente dal tipo di tessuto scelto e da eventuali ricami o accessori ordinati. Un modello molto utilizzato per gli esemplari femmina è il colletto realizzato interamente in cotone e completamente tempestato di perle, strass e con un brillante centrale a fare da bottone. Molto più semplice ed economico è invece il colletto con un simpatico papillon realizzato in nylon del peso di appena 5 grammi. Non importa se lo si compra in un buon negozio di animali, lo si ordini su internet, o lo si realizzi direttamente a casa, l’importante, anche per il proprio cane, è essere sempre alla moda.