Il mondo delle applicazioni è un universo infinito creato per soddisfare esigenze di tutti i tipi a fini utili oppure divertenti. Per chi ama gli animali e in particolare i cani ci sono molte applicazioni interessanti e creative. Il traduttore per cani è forse quella più stravagante. Una volta scaricata bisognerà registrata la voce del vostro cane quando abbaia e dopo pochi secondi comparirà sulla schermo ciò che il cane sta cercando di dirvi. Ovviamente si tratta di un’applicazione gratuita e senza alcuna pretesa di essere attendibile. Il manuale dei cani è invece un’applicazione abbastanza utile per chi ama gli animali e vuole saperne di più su di loro. L’applicazione è divisa in 4 categorie. La prima è la parte dedicata all’addestramento e vi suggerirà come addestrare il vostro cane per gare o mostre o semplicemente come educarlo. La seconda parte è invece dedicate alle razze canine per conoscere e apprezzarle. La terza riguarda il linguaggio del cane e l’ultima riguarda la comunicazione. Questa applicazione è però a pagamento e il costo è di 0.75 centesimo.

Una delle applicazioni gratuite più scaricate è Il fischietto per addestramento utilizzato per ottenere l’attenzione del cane. Altra applicazione, sempre gratuita, molto apprezzata è il cane parlante. Un piccolo e dolce animaletto virtuale da accudire e portare sempre con voi. E’ in grado di riprodurre le voci e i suoni che sente intorno a lui e anche di raccontare intere storie magari da far ascoltare ai vostri bambini prima delle nanna.

Applicazione davvero utile e interessante nell’ambito sociale è Io l’ho visto, patrocinata dal ministero del Turismo. Una bella iniziativa per segnalare l’avvistamento di animali abbandonati sui tratti autostradali italiani. Per utilizzarla è necessario scendere dalla macchina per fotografare il cane e inviare la segnalazione indicando il senso di marcia e l’autostrada sulla quale vi trovate. I messaggi saranno recapitati a antiabbandono AIDAA il cui team si attiverà immediatamente per venire a recuperare il cane. Ovviamente l’applicazione è gratuita.