Le vacanze più belle sono quelle in compagnia del nostro amato Fido. Sono molte le strutture turistiche che accettano i cani e le località di montagna sono forse quelle meglio attrezzate.

Generalmente chi vuole portare in vacanza i cuccioli di casa sceglie di affittare un appartamento indipendente, dove l’accoglienza degli animali è il più delle volte prevista; ultimamente però anche i residence, gli hotel e i villaggi turistici si sono adeguati accettando i cani, ovviamente se ben educati. C’è addirittura chi, conoscendo bene le richieste dei possessori dei pets, ha basato la propria attività  turistica sulla soddisfazione delle loro esigenze.

 

Rispetto alle località turistiche marine è più facile trovare il posto per la vacanza con Fido nelle località montane, dove perlomeno non si crea il problema di lasciare il cucciolo in camera per andare in spiaggia, a causa delle tante (troppe) strutture balneari ancora non sono disposte ad ospitare gli animali domestici.

Il clima e i ritmi della montagna permettono anche a Fido di vivere una bella vacanza con lunghe passeggiate in compagnia del proprio padrone, anziché costringerlo ad attendere il suo rientro tutto il giorno in casa o in una camera d’albergo.

 

Esistono strutture turistiche che accettano i cani, e con un piccolo supplemento giornaliero forniscono loro un ambiente adatto per la vacanza.

Sono strutture come l’ Hotel Zum Rosenbaum, che si trova fra i roseti e i vigneti di Nelles, a soli 16 chilometri da Merano, la bellissima cittadina tirolese costruita nel punto di fondovalle dove si incrociano la Val Venosta, la Val Passiria, la Val d’Adige e la Val d’Ultimo. Nelles è chiamata anche “cittadina delle rose” e in questa parte della provincia autonoma di Bolzano le montagne passano da una altezza di 1500 metri, adatte quindi alle passeggiate tranquille nei boschi, fino a superare i 3000 metri, per chi desidera fare del vero alpinismo.

 

Un altro bellissimo luogo di montagna in cui passare le vacanze con Fido può essere Saint-Nicolas in provincia di Aosta, dove il villaggio Gerbore, nella piccola frazione omonima, ha organizzato i suoi piccoli appartamenti in modo da poter ospitare cani di tutte le taglie e anche i gatti, fornendo le ciotole per l’acqua e il cibo dei cuccioli. La struttura è situata all’interno dell’antica azienda agricola della famiglia Glarey, ristrutturata e nella quale sono stati creatti spaziosi appartamenti in stile montano. Si trova a 1600 metri di altezza, in una posizione dove la quiete della montagna invoglia alle lunghe passeggiate per i campi e per i boschi e da cui è facile raggiungere i più bei luoghi del parco naturale del Gran Paradiso.

 

Tornando in Alto Adige, a Bolzano, per chi ama le vacanze di lusso l’hotel a 4 stelle Alpenhof, che si trova a Rasun Anterselva nella frazione di Rasun di sotto, offre ai suoi clienti oltre alla spa, alla sauna e alle piscine una serie di servizi per gli amici a 4 zampe: c’è il veterinario, il servizio di cambio e pulizia ciotole e giardini riservate agli animali, sia privati e collegate alle camere sia comuni alla struttura, in cui i cuccioli possono anche fare nuove conoscenze.