Quando si prende in casa un cane, è importante fargli trovare tutto il necessario per una vita serena in nostra compagnia.

Giochi, cibo, qualche snack ma soprattutto una cuccia, vale a dire il luogo dove si riparerà in cerca di tranquillità quando è solo in giardino.

Se si ha spazio a disposizione, infatti, l’ideale è acquistare una cuccia da lasciare all’aperto possibilmente in un luogo riparato e tranquillo; valutare le dimensioni è la prima cosa da fare, in virtù della grandezza del nostro nuovo amico a quattro zampe ed è sicuramente importante prevederne una che sia sufficientemente robusta.

In commercio ne esistono di varie tipologie, da quelle più tradizionali “old style” in legno a quelle più moderne in plastica dura ma, in entrambi i casi, è bene fare in modo che non siano mai a contatto con la terra cercando, dunque, di mantenerle leggermente più in alto rispetto al suolo.

Questo permetterà di non fare entrare nella tana del cane un’umidità eccessiva che potrebbe creare problemi al nostro amico; ricordatevi inoltre di verificare il tetto della cuccia che deve essere tassativamente spiovente come nelle migliori tradizioni, per facilitare lo scorrere dell’acqua in caso di pioggia intensa.

Per i cani di grosse dimensioni o, perchè no, per una coppia di cani, in vendita esistono anche veri e propri prefabbricati, anche metallici, dotati di ogni comfort per il benessere dei quattro zampe arrivando addirittura ad avere all’interno un piccolo impianto di riscaldamento per i mesi più freddi.

Qualunque sia la cuccia che sceglierete, ricordatevi di dotarla di un comodo e morbido cuscino, qualche coperta ed i giochi preferiti dal cane.

Per quanti, invece, non hanno un giardino esterno e tengono l’animale in casa, è meglio provvedere all’acquisto di una cesta, una brandina o una di quelle morbide cucce già dotate di relativo cuscino.

Sarà lì che il cane dovrà dormire o cercherà rifugio quando vorrà ritagliarsi un momento di tranquillità; in poco tempo noterete che sarà l’animale stesso a portare nella sua nuova “casa” tutto ciò che gli renderà l’ambiente più comodo.