I cani amano giocare, saltare, correre, rotolare nell’erba senza la minima preoccupazione di sporcarsi. Un buon padrone deve provvedere a ripulirlo con bagni periodici, così da lasciare lucido e forte il suo pelo e mantenere l’ambiente domestico sempre in condizioni igieniche ottimali.
Ma quali prodotti scegliere per fare il bagno al proprio piccolo amico a quattro zampe? In commercio esistono diverse soluzioni, ma non necessariamente tutte sono adatte. Il primo consiglio, innanzitutto, è quello di evitare assolutamente qualsiasi tipo di shampoo usato per gli uomini. Il Ph della cute dei cani infatti è pari a 7 mentre quello umano è pari a 5. Questo significa che lo shampoo che noi usiamo generalmente non è adatto ai cani e potrebbe provocare anche gravi forme di dermatiti.
In linea generale i negozi di articoli per animali dispongono di numerosi tipi di prodotti, quasi tutti però hanno la caratteristica di avere un Ph neutro, così da non irritare la cute dell’animale. Per una corretta scelta il consiglio è quello di lasciarsi guidare dal proprio negoziante di fiducia. Se il proprio cane è un cucciolo con un’età inferiore ai tre mesi, occorre evitare prodotti molto aggressivi ed optare soprattutto sullo shampoo secco, evitando così al piccolo di prendere freddo durante le operazioni di asciugatura.
Esiste anche il balsamo, che va utilizzato per il cani a pelo lungo o riccio, così da ammorbidire il pelo e facilitarne le operazioni successive di pettinatura. Una cura particolare bisogna rivolgere ai padiglioni auricolari. Per evitare delle fastidiosi otiti, è necessario che non entri mai acqua nelle orecchie del nostro piccolo amico peloso, lavandole con prodotti detergenti “ad hoc” facilmente reperibili in commercio.
Occorre infine ricordare che il cane è un animale dotato di due strati di pelo con una duplice funzione. Quello più esterno protegge da acqua e sporco, mentre quello più interno serve per mantenere costante la temperatura interna. Lavare troppo spesso il proprio cane significa andare ad intaccare i meccanismi di protezione cutanea del cane.