La scelta del veterinario per il proprio animale domestico non è sempre tra le più agevoli, e per compierla è necessario valutare attentamente diversi aspetti importanti.

Innanzitutto è importante che il veterinario sia vicino a casa propria, in modo da poterlo raggiungere rapidamente in caso di emergenza; inoltre, attraverso le informazioni di amici e conoscenti, si può capire quanto il professionista in questione sia disposto a rispondere a richieste fuori orario, nel caso di problemi o piccoli inconvenienti.

Un’altra cosa importante da controllare è l’orario di ambulatorio: se risulta troppo ridotto, questo potrebbe portare ad alcuni problemi di tipo organizzativo, date soprattutto da orari di lavoro incompatibili.
Molto rilevante considerare anche l’aspetto dell’ambulatorio: la pulizia e l’igiene sono fondamentali, in questo caso ancora di più.
Da considerare anche la precisione del medico veterinario: una disorganizzazione potrebbe far capire che probabilmente il lavoro svolto manca dell’attenzione necessaria.

Il confort e la cura dell’ambiente sono un aspetto non secondario: se la sala d’attesa è sufficientemente capiente, e se non c’è troppa gente che aspetta di essere visitata, l’animale si sentirà più a suo agio, soprattutto se malato.
L’attenzione che il veterinario presta alla storia dell’animale, alle sue condizioni di salute, e al suo aspetto fisico sono una delle principali spie che fanno capire con quanta attenzione il medico svolga il suo lavoro: se in modo attento e preciso, oppure più sbrigativo.

Se possibile, chiedere al veterinario quali sono le attrezzature di cui dispone in caso di emergenza, che controlli e vaccinazioni è possibile eseguire nel suo studio, e quale sia la sua reale disponibilità in caso di emergenze.
Sarà molto rilevante tenere conto anche delle varie impressioni di amici, parenti o conoscenti: in questo modo l’idea generale può beneficiarne oppure no, ma aiuta sicuramente a capire meglio chi sia la persona che si prenderà cura del proprio cane, gatto, o altro animale di piccola taglia.
Per compiere una scelta migliore, si consiglia di provare più veterinari, fino a trovare quello che convince più degli altri.