Spesso si parla di persone che amano tantissimo gli animali, ma che non possono stare a contatto con loro perché allergiche al loro pelo. Sembrerà strano, ma a volte può anche accadere il contrario.

È questo, infatti, il caso di Adam, un dolcissimo labrador nero di 2 anni, salvato dall’associazione Lucky Dog Retreat Rescue di Indianapolis e affetto da una malattia davvero singolare, probabilmente unica.

Adam
Adam è allergico alla gente

 

Il labrador presentava un’infiammazione della pelle e un’inspiegabile caduta del pelo oltre ad alcune vesciche che si procurava grattandosi, eppure Robin Herman, presidente dell’associazione, nonostante non riuscisse a comprendere il motivo di tali disturbi, ha deciso di curare Adam. Lo ha nutrito con il mangime migliore, spulciato e fatto due bagni a settimana per un lungo periodo di tempo ma,  nonostante la situazione generale del cane fosse lentamente migliorata, ancora il problema non accennava a risolversi definitivamente.

Herman non ha però desistito e dopo molteplici esami del sangue è riuscito a comprendere l’incredibile natura delle sofferenze del bellissimo labrador nero: Adam sembrerebbe allergico alla gente! Proprio così: come esistono persone allergiche al pelo dei cani, così Adam sarebbe allergico ai peli dell’uomo.

Adam
Adam ora sta meglio e si spera che possa guarire completamente

 

Una cosa davvero triste, considerato che il piccolo labrador avrebbe bisogno di così tanto affetto! Ora il personale della Lucky Dog Retreat Rescue tenta di curarlo con l’immunoterapia, un tipo di trattamento che utilizza le proteine dello stesso allergene per insegnare lentamente al sistema immunitario del corpo a tollerarlo, nella speranza che finalmente Adam possa tornare a stare bene e che riesca a trovare una famiglia e l’affetto che si merita!

 

Roberta Ravelli