Con l’inverno ormai alle porte e nonostante la tanto temuta crisi economica, anche quest’anno saranno in molti quelli che si concederanno almeno un week-end sulla neve nelle tante località sciistiche del nostro Paese. La vecchia e cara “settimana bianca” infatti, è una tradizione che accomuna tantissimi italiani, ma quanto sarebbe bello poter condividere il divertimento con i nostri amati cuccioloni? Ebbene sì, la maggior parte dei nostri cani adora la neve, ama correre sulla coltre candida e bianca ed affondarci di tanto in tanto le proprie zampe, creando sui loro musi vere e proprie espressioni sorridenti! Attualmente in Italia, le strutture ricettive con attrezzature adeguate per l’accoglienza dei nostri amici sono più numerose in montagna che al mare, e questo grazie alla presenza di grandi spazi naturali come boschi e prati, che permettono ad essi di correre in totale libertà. Prima di partire per la vacanza però, ricordiamoci sempre di non dimenticare l’attrezzatura indispensabile per poterli accudire, unitamente ai documenti che certificano vaccinazioni e stato di salute dell’animale, tenendo bene a mente alcuni accorgimenti: alcuni cani hanno i polpastrelli delicati, e soprattutto durante le passeggiate, è consigliabile spalmare delle creme (winter pad) sulle zampe in modo da formare una pellicola protettiva onde evitare eventuali tagli. Queste creme si possono trovare sia nei negozi di animali che nelle farmacie veterinarie, possono essere a base chimica o naturali (come ad esempio all’olio d’oliva) e sono molto utili anche contro le fastidiose “palle di ghiaccio” che si formano soprattutto nei cani a pelo lungo (border collie, ecc..) rischiando di causare dolore ai nostri amici. Per ovviare a questo problema esistono in commercio anche delle “mantelline” apposite, indicate soprattutto per i cani con una certa “età” e quindi più soggetti ad artrosi o per quelli abituati a vivere in casa e quindi poco “preparati” a temperature più rigide. Facendo attenzione a non portare il cane sulla neve subito dopo i pasti e seguendo i consigli precedenti, potrete finalmente godervi una giornata di puro divertimento assieme al vostro inseparabile amico!