Ciao! Mi chiamo Ciuffo e sono un coniglietto di due anni. Un mese fa ho avuto un brutto incidente e sono rimasto paralizzato sulla gambina dietro; però sto migliorando di giorno in giorno ed ora non la trascino più come prima..!

La mia famiglia non può più tenermi e così non ho nessuno che si occupi di me…

Ho bisogno di qualcuno che possa lavarmi la zampina tutti i giorni e anche di un prato in cui pascolare, perchè nella gabbia mi sporco con la pipì. Sto cercando una casa e qualcuno che mi voglia bene. I miei dottori dicono che sono buonissimo, perchè mi sono lasciato pulire e medicare tutti i giorni senza perdere mai la pazienza…

La stragrande maggioranza dei coniglietti nelle mie condizioni viene sottoposta ad eutanasia,un po’ per ignoranza ed un p0′ per il forte disinteresse che c’è verso gli animali che, come me, vengono salvati da sorti terribili ma poi nessuno con cui vivere.

Sono di animo mite ma come tutti i coniglietti non posso vivere in solitudine.

 

Per maggiori informazioni: [email protected]